Curiosità del 31/05/2014

Belem, la città sul Rio delle Amazzoni

Sabato 31/05/2014 - La porta che conduce nell'Amazzonia

Capitale dello stato del Parà, Belem è la città di riferimento di tutto lo sterminato territorio dell'Amazzonia, compresi anche i non appartenenti al Brasile.

E' sufficiente passeggiare per le sue strade per sentire i forti legami culturali che negli anni la città ha saputo costruire e legare a questa terra, ed è proprio questo l'incanto di Belem, con poche tracce del passato ma senza dubbio magica.

Costruita sulla baia di Guajarà a sud dell'isola Marajò sorge nella confluenza dei fiumi Guamà e Acarà che formano la sconfinata foce del Rio delle Amazzoni.

Ciò che la contraddistingue dall'altra grande città dell'Amazzonia, Manaus, Belem era già un grande ed importante centro urbano ben prima del boom del caucciù.

Nel 17esimo secolo, epoca della sua fondazione, fungeva da roccaforte di difesa contro gli attacchi via fiume degli Olandesi e degli Inglesi.

Parà, questo il suo nome dell'epoca, fungeva anche da punto di partenza per i gesuiti che si addentravano nella sconfinata Amazzonia con la missione di convertire i popoli indios, ed aiutarli nella costruzione di colonie agricole, le 'reducciones'.

A testimonianza della vita della città durante il periodo coloniale Belen oggi presenta chiese, piazze e file di case splendidamente ornate con colorati 'azulejos'.

Ma il periodo mi maggior splendore fu vissuto durante gli anni del boom del caucciù, quando furono instaurati importanti accordi commerciali con gli Stati Uniti e alcune potenze europee che crearono grande splendore e ricchezze per la città.

Durante questi anni di ricchezza la popolazione benestante fu ammaliata dalle tendenze europee e dalla passione per imitarne le idee e gli stili.

Come testimonianza di questa infatuazione possiamo ammirare oggi il teatro nel centro storico della città e il padiglione della musica nei giardini pubblici, ma soprattutto il pittoresco mercato della carne costruito in pieno stile parigino.

Oggi a Belem abitano circa 300 mila persone e rappresenta senza dubbio il punto nevralgico di tutte le attività legate allo sfruttamento del territorio amazzonico: dal suo porto partono infatti i carichi con i prodotti tipici della Regione come il caucciù spezie e piante medicinali.

Il febbrile sviluppo della città negli anni settanta ha condotto a Belem negli anni settanta accanto alla borghesia tradizionale anche uomini d'affari provenienti dal Sud e ogni sorta di avventuriero.

Risalendo il fiume dal cuore dell'Amazzonia, è possibile vedere in città anche i celebri meticci amazzonici 'caboclos', in città per vendere la loro frutta presso il famosissimo mercato vi Ver o Peso.

Esattamente di fronte a Belem, sorge l'isola di Marajò che conserva i resti di un antica civiltà indigena: vasta quasi il doppio della Sardegna appare paludosa ed è colpita da frequenti e violente pioggie che provoca inondazioni talmente forti da interrompere le strade nonostante siano sopraelevate di tre metri rispetto al terreno.

Articoli Correlati

Le foreste del Brasile: Matas, Savane e Caatinga - 25/12/2014
Le grandi foreste tropicali del territorio brasiliano sopravvivono anche a brevissima distanza dei grandi centri urbani abitati
Un tempo il litorale atlantico era coperto dalle foreste tropicali, chiamate matas, oggi invece quas...Leggi tutto
L'Ambiente in Brasile, vegetazione e specie animali - 23/12/2014
Nella più vasta foresta del mondo sopravvivono rigogliosamente alcuni straordinari esempi di specie animali e vagatali
Poichè la flora è influenzata dalle caratteristiche del clima, la distribuzione delle varie specie d...Leggi tutto
Il clima in Brasile: una terra tropicale - 21/12/2014
Il celebre clima brasiliano è legato alla grande estensione del territorio, ma resta influenzato dal più tipico delle condizioni meteorologiche tropicali
Nove decimi del territorio brasiliano si trovano a latitudini tropicali. L'Amazzonia è invece carat...Leggi tutto
I grandi fiumi brasiliani - 19/12/2014
L'aspetto fluviale del territorio brasiliano è composto da tre grandi reti idrografiche: Il Rio delle Amazzoni, il Rio Sao Francisco e il Paranà
Le differenze morfologiche del territorio brasiliano si riflettono sull'andamento dei corsi fluviali...Leggi tutto
Morfologia del territorio del Brasile - 17/12/2014
Le mutazioni storico-geografiche avvenute in ere geologiche antichissime hanno inclinato i rilievi verso l'interno
I rilievi brasiliani hanno un aspetto curioso: sembrano infatti voltare le spalle all'oceano: la spi...Leggi tutto

Navigare Facile

  • santos.it - Tutte le informazioni turistiche, le notizie sia storiche che geografiche su Santos, la perla del Brasile
  • america-latina.it - Un portale dedicato all'America Latina, di cui si descrivono le caratteristiche essenziali, la geografia, il territorio, la storia e le attrazioni di maggior interesse per il turismo.
  • viaggiatore.it - Il portale dei viaggiatori con consigli sui contratti di viaggi, i pacchetti vacanza all-inclusive, le malattie più comuni fra i viaggiatori e alcune norme di comportamento per evitare il contagio.
  • viaggiosicuro.it - Il sito che offre informazioni e consigli per viaggiare sicuri in Italia e all'estero. Informazioni sulle assicurazioni di viaggio, sui voli in aereo
  • supervacanze.com - Come organizzare le vacanze stabilendo il mezzo di trasporto, dove mangiare e dove alloggiare.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio