Curiosità del 24/10/2014

Storia del Brasile: Estado Novo, la dittatura di Vargas

Venerdì 24/10/2014 - La terribile dittatura repressiva di Getulio Vargas che portò il paese sempre più nelle mani di una elite autoritaria

Nel 1930, la successione presidenzale coincise con un momento molto delicato per le sorti del Paese.

Alla produzione eccedente di caffè di quell'anno corrispose una diminuita richiesta da parte dei mercati mondiali a causa della famigerata crisi economica del 29.

I coltivatori di caffè della regione di San Paolo cercarono allora di imporre il proprio candidato, mentre una coalizione di Stati contrari alla preminenza dei paulisti formò la cosiddetta 'Alleanza liberale' e presentò come candidato condiviso Getulio Vargas, governatore dello stato del Rio Grande do Sul.

Vargas uscì sconfitto dal confronto elettorale ma riuscì ugualmente a conquistare il potere con un colpo di Stato, ed immediatamente schiacciò la la rivolta guidata dai paulisti chiamata 'revolucao costitucionalista' e impose nel 1937 una dittatura che chiamò 'Estado Novo'.

La repressione fu terribile e sanguinaria; Vargas abolì completamente il diritto di sciopero, sciolse i partiti, diede vita ad un sindacato ufficiale di tipo corporativo e centralizzò l'amministrazione degli Stati regionali affidandola a funzionari federali, i cosiddetti 'interventores'.

La stampa asservita al regime incensava ampiamente il governo e il suo capo.

Nello stesso tempo però introdusse alcune riforme sociali come il salario

minimo, le ferie pagate, il sussidio di maternità e altre ancora, segnali di una politica che mirava a rafforzare, con l'appoggio delle grandi masse popolari urbane, il potere di un'elite autoritaria.

Negli anni seguenti, il Brasile attraversò una fase di espansione economica; la crisi del 29 e la seconda guerra mondiale avevano ridotto notevolmente le esportazioni stimolando però lo sviluppo dell'industria nazionale.

L'importanza dell'esercito e la sua crescente autonomia durante la guerra portarono a un rafforzamento del potere militare che si contrapponeva al regime.

Così, mentre in tutto il mondo crollavano le dittature fasciste, i generali rovesciarono Vargas e imposero uno dei propri membri, Dutra, come presidente della Repubblica.

Articoli Correlati

Le foreste del Brasile: Matas, Savane e Caatinga - 25/12/2014
Le grandi foreste tropicali del territorio brasiliano sopravvivono anche a brevissima distanza dei grandi centri urbani abitati
Un tempo il litorale atlantico era coperto dalle foreste tropicali, chiamate matas, oggi invece quas...Leggi tutto
L'Ambiente in Brasile, vegetazione e specie animali - 23/12/2014
Nella più vasta foresta del mondo sopravvivono rigogliosamente alcuni straordinari esempi di specie animali e vagatali
Poichè la flora è influenzata dalle caratteristiche del clima, la distribuzione delle varie specie d...Leggi tutto
Il clima in Brasile: una terra tropicale - 21/12/2014
Il celebre clima brasiliano è legato alla grande estensione del territorio, ma resta influenzato dal più tipico delle condizioni meteorologiche tropicali
Nove decimi del territorio brasiliano si trovano a latitudini tropicali. L'Amazzonia è invece carat...Leggi tutto
I grandi fiumi brasiliani - 19/12/2014
L'aspetto fluviale del territorio brasiliano è composto da tre grandi reti idrografiche: Il Rio delle Amazzoni, il Rio Sao Francisco e il Paranà
Le differenze morfologiche del territorio brasiliano si riflettono sull'andamento dei corsi fluviali...Leggi tutto
Morfologia del territorio del Brasile - 17/12/2014
Le mutazioni storico-geografiche avvenute in ere geologiche antichissime hanno inclinato i rilievi verso l'interno
I rilievi brasiliani hanno un aspetto curioso: sembrano infatti voltare le spalle all'oceano: la spi...Leggi tutto

Navigare Facile

  • santos.it - Tutte le informazioni turistiche, le notizie sia storiche che geografiche su Santos, la perla del Brasile
  • america-latina.it - Un portale dedicato all'America Latina, di cui si descrivono le caratteristiche essenziali, la geografia, il territorio, la storia e le attrazioni di maggior interesse per il turismo.
  • viaggiatore.it - Il portale dei viaggiatori con consigli sui contratti di viaggi, i pacchetti vacanza all-inclusive, le malattie più comuni fra i viaggiatori e alcune norme di comportamento per evitare il contagio.
  • viaggiosicuro.it - Il sito che offre informazioni e consigli per viaggiare sicuri in Italia e all'estero. Informazioni sulle assicurazioni di viaggio, sui voli in aereo
  • supervacanze.com - Come organizzare le vacanze stabilendo il mezzo di trasporto, dove mangiare e dove alloggiare.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio